top

top (2)

Scroller

SITO30977.JPGSITO1230819.JPGSITOP1240124.JPGSITOP1240483.JPGSITOP1240425.JPGSITOP1240357.JPGSITO1230851.JPGSITOP1230862.JPGSITOP1240495.JPGSITO1230883.JPGSITOMG-20180528-WA0009.jpgSITO0180525_112518.jpgSITOscuolainmovimento.jpgSITOP1240485.JPGSITOIMG-20180511-WA0036.jpgSITOP1240467.JPGSITOP1240496.JPGSITOlogocsiapNUOVO.jpgSITOOO20180201.jpgSITOP1240555.JPGSITO1230787.JPGSITOP1240547.JPGSITOP1230797.JPGSITOIMG-20180304-WA0023.jpgSITO1230941.JPGSITO0180525-WA0014.jpgSITO1230973.JPGSITO1230792.JPGSITOP1240079.JPGSITO1240109.JPGSITOP1240507.JPGSITOP1240228.JPGSITOMG-20171210-WA0019.jpgSITOP1240410.JPGSITOIMG-20180525-WA0018.jpgSITOIMG-20180304-WA0032.jpgSITOP1240686.JPGSITOP1240437.JPGSITO20171024-WA0008.jpgSITOIMG-20171210-WA0027.jpgSITO0171109-WA0013.jpgSITOP1240110.JPGSITO20171107-WA0004.jpgSITO230993.JPGSITOP1240620.JPGSITO1230864.JPGSITOP1240178.JPGSITO1230994.JPGSITOFOTO3scuolamovimento.jpgSITO1230824.JPGSITOlogo20182019.JPGSITO1230984.JPGSITO1230912.JPGSITOP1240655.JPGSITOIMG-20180528-WA0007.jpgSITO30977.JPGSITO1230819.JPGSITOP1240124.JPGSITOP1240483.JPGSITOP1240425.JPGSITOP1240357.JPGSITO1230851.JPGSITOP1230862.JPGSITOP1240495.JPGSITO1230883.JPGSITOMG-20180528-WA0009.jpgSITO0180525_112518.jpgSITOscuolainmovimento.jpgSITOP1240485.JPGSITOIMG-20180511-WA0036.jpgSITOP1240467.JPGSITOP1240496.JPGSITOlogocsiapNUOVO.jpgSITOOO20180201.jpgSITOP1240555.JPGSITO1230787.JPGSITOP1240547.JPGSITOP1230797.JPGSITOIMG-20180304-WA0023.jpgSITO1230941.JPGSITO0180525-WA0014.jpgSITO1230973.JPGSITO1230792.JPGSITOP1240079.JPGSITO1240109.JPGSITOP1240507.JPGSITOP1240228.JPGSITOMG-20171210-WA0019.jpgSITOP1240410.JPGSITOIMG-20180525-WA0018.jpgSITOIMG-20180304-WA0032.jpgSITOP1240686.JPGSITOP1240437.JPGSITO20171024-WA0008.jpgSITOIMG-20171210-WA0027.jpgSITO0171109-WA0013.jpgSITOP1240110.JPGSITO20171107-WA0004.jpgSITO230993.JPGSITOP1240620.JPGSITO1230864.JPGSITOP1240178.JPGSITO1230994.JPGSITOFOTO3scuolamovimento.jpgSITO1230824.JPGSITOlogo20182019.JPGSITO1230984.JPGSITO1230912.JPGSITOP1240655.JPGSITOIMG-20180528-WA0007.jpg

Torneo tra Parrocchie Diocesi Ascoli Piceno

Grande successo per “Il Torneo delle Parrocchie” presso il centro “Cral” della Carisap ad Ascoli, evento che ha registrato circa 600 presenze. Hanno partecipato infatti 43 squadre formate da ragazzi dagli 8 ai 20 anni provenienti dal capoluogo e dalla città che fanno parte della Chiesa ascolana(Venarotta, Offida, Acquasanta, Ripaberarda, Castorano) e che si sono sfidati in partite da 15 minuti di calcio a 5 e pallavolo.

Il presidente del Csi piceno, Antonio Benigni parla di ” tanti eventi collaterali a questa giornata. In particolare, un piccolo spazio di formazione medico-sportiva, incentrata sulla prevenzione dai piccoli infortuni muscolari. C’è stata anche la celebrazione della Messa, a cura di Don Amedeo Matalucci. A disposizione di tutti, c’è anche uno stand della Coldiretti con assaggi dei prodotti tipici del nostro territorio, per valorizzare le nostre eccellenze”. Tra gli eventi a favore dei bambini c’erano le attività de “La Casa di Asterione” a cura del Laboratorio Minimo Teatro, il cui responsabile Roberto Paolettispiega che “qui cerchiamo di stimolare la creatività dei piccoli facendoli disegnare utilizzando prodotti naturali quali peperoncini, spinaci per ricavarne i colori. In questo modo creiamo un mix di pedagogia e arte”.

Un obiettivo che non si ferma alla giornata di oggi, ma che è destinato a continuare anche con il progetto Puzzle, presentato oggi dalle associazioni aderenti (Casa di AsterioneL’Oro dentroMelograno, consorzio Il Picchio e, ovviamente, CSI per il coordinamento sportivo). “Le diverse realtà del territorio – ha spiegato Benigni – si sono unite per cercare di offrire un ventaglio di attività più ampio possibile che possa coinvolgere tutti, ragazzi e genitori”. Il progetto, attivo già da tre mesi, è concepito come un insieme di proposte che si svolgeranno all’interno del Cral Carisap e che spaziano daldoposcuola, al teatro, alle iniziative per i genitori (tra cui ginnastica posturale, zumba, pilates,..), includendo anche i bambini con disabilità.

 

A disposizione dei tanti giovani intervenuti in una giornata di sole (e c’erano timori per la pioggia, considerata la giornata di sabato non certo clemente) sono stati messi 7 campi in totale per poter passare una giornata di sport e divertimento, conclusasi con la divertente partita calcistica tra i ragazzivincitori nella categoria degli over 16 ed i parroci responsabili delle diverse diocesi. A seguire la premiazione, durante la quale sono stati consegnati a tutti i partecipanti delle foto ricordo della giornata, dono apprezzato subito da tutti. “Tutto questo – ricorda Benigni – è stato possibile anche grazie aivolontari, ragazzi che si sono messi a disposizione affinché l’evento riuscisse al meglio”. Obiettivo decisamente raggiunto!